Revival Rattan: cinque ispirazioni per intrecci che arredano

In perfetto accordo con la tendenza Boho Chic, ecco alcuni consigli per arredare con il Rattan, la fobra vegetale che sta facendo scalpore tra gli interior designer.

Il rattan è una fibra vegetale che viene intrecciata per creare complementi d’arredo versatili e leggeri, ideale per il dehors – sedie, chaise longue e tavolini per verande e jardin d’hiver – in questo momento è tornato alla ribalta per l’indoor, in perfetto accordo con la tendenza Boho Chic, quell’eleganza bohémien che riempie di fascino una stanza senza appesantirla.
Il colore neutro lo rende complementare a moltissimi stili abitativi, perché si abbina con il minimal più nordico fino alla più lussureggiante delle ambientazioni Ethno.
Assieme al rattan, un’altra fibra naturale adatta ai mobili e agli oggetti di casa è il midollino, ovvero il midollo del giunco essiccato e intrecciato, come il vimini.
Quello delle fibre naturali intrecciate è un trend da riscoprire per i complementi di tutte le stanze: dal living al bagno, dalla stanza dei bambini alla cucina.
Nel catalogo de L’Oca Nera abbiamo intercettato alcune proposte per rinnovare gli arredi di casa con rattan, vimini e midollino.

Lampade e lanterne per un’illuminazione fuori dal tempo

Quando si tratta di paralumi, queste fibre sono così flessibili e hanno intrecci così impalpabili da far sembrare le lampade da terra, da tavolo o da sospensione - una volta accese - eteree nuvole di luce. Anche le lanterne portacandele che lasciano filtrare i chiaroscuri tremolanti, restituiscono le suggestioni di una notte in spiaggia attorno a un fuoco.

Cesti inediti dove la funzionalità si intreccia all’estetica

In qualsiasi stanza vengano accolti, i cesti intrecciati hanno un’indiscussa utilità. Capienti, raffinati ma mai pretenziosi, risolvono mille e una problematica di contenimento.
E allora largo ai cesti come cachepot, che valorizzano le piante con i loro tono neutri e la texture naturale. Appesi alle pareti al posto di mensole contengono asciugamani, vestiti, ma anche libri e giocattoli.

Curve e ispirazioni neo coloniali per sedute e piani d’appoggio

Le linee curve e avvolgenti tipiche delle sedute in rattan sono il segno distintivo di sedie e poltrone della Collezione Ethno Chic, solide ma leggere e versatili.
Per rinnovare il soggiorno basta un angolo con cuscini e sedute basse, abbinati a una bella pianta rigogliosa e un morbido tappeto, per una stanza che parla d’Oriente.

Una nursery davvero poetica

Un tempo le culle erano spesso realizzate in vimini e anche se oggi si tende a preferire una struttura più solida - solitamente di legno - le fibre intrecciate regalano un tocco vintage con altri complementi, come un cesto o un pouf.

Piante, fiori e fibre naturali per uno stile evergreen

Trasformare un appartamento in un lussureggiante angolo di paradiso non è sempre questione di pollice verde.
Per un’Urban Jungle a basso mantenimento, si può puntare sulle bellissime e funzionali repliche di piante L’Oca Nera. Sculture a forma di cactus di varie forme e grandezze o fiori artificiali curati in ogni dettaglio, che assieme alle stampe a tema vegetale sono la perfetta scenografia per gli arredi in fibre naturali.